12 maggio 2006

massimo bassoli 


Ultimamente la giustizia non perdona

Arrestato Massimo Bassoli, storico amico e biografo di Frank Zappa (nonche' autore del brano - udite udite - "Tengo na minchia tanta") e in passato direttore di riviste musicali come Tuttifrutti", "Metal Shock" e "Flash". Diversi i reati contestati: associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata ai danni dello Stato, frode fiscale mediante emissione e annotazione di fatture per operazioni inesistenti, favoreggiamento, false comunicazioni sociali, falsita' nelle relazioni delle societa' di revisione….

Etichette:

2 Comments:

Anonymous La_sposa ha scritto...

Manca poco all'anniversario della morte, 25 anni, di Rino Gaetano. Chissà se fosse vivo, magari saebbe diventato anche lui un truffatore

12 maggio, 2006 17:25  
Blogger emm ha scritto...

per la serie: calabresi orgoglio d'italia??!!:)

15 maggio, 2006 09:25  

Posta un commento

<< Home

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Feed XML offerto da BlogItalia.it Blog-Show la vetrina italiana dei blog! More blogs about analogicourbano.