14 maggio 2007

joy division 

Non riesco ancora a capacitarmi di come io abbia vissuto quasi trent'anni ignorando l'esistenza di Atmosphere dei Joy Division. Convinto di scopiazzare i Cure nella musica che scrivo, ho scoperto in realtà che qualcuno aveva segnato la strada un bel pò di anni prima.

Per fortuna, un ritorno di fiamma per la band di Manchester che in soli tre anni ha saputo inventare quasi da zero un nuovo genere musicale e consacrare il mito del proprio tormetato leader Ian Curtis, mi ha spinto a scoprirne finalmente l'intera discografia.

Vi prego di non commettere lo stesso tragico errore. Buon ascolto e buona visione.


Ed ecco qualche altra cosa che vale la pena ascoltare:

  • Transmission

  • Love Will Tear Us Apart

  • Dead Souls
  • Etichette:

    2 Comments:

    Anonymous v. ha scritto...

    Secondo me sei rintronato... escludo che - avendo condiviso un appartamento per due anni - tu non l'avessi mai sentita!
    Ho vinto il fantacampionato e godo!
    P.S. Magari in quell'ufficio provate a lavorare - ogni tanto - anziché gestire blog fighetti che splendono fra le luminose stelle del firmamento web e vengono nominati per improbabili premi virtuali. Se Sabato impazzisco parto per Roma quando finisco di lavorare (turno 9-17). Ma le mie finanze suggeriscono di non farlo. Prima, in autobus, un giovane d'oggi m'ha quasi vomitato addosso... che vita dura!!!

    16 maggio, 2007 01:46  
    Blogger emm ha scritto...

    t'aspetto per sabato allora..

    16 maggio, 2007 09:13  

    Posta un commento

    << Home

    BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Feed XML offerto da BlogItalia.it Blog-Show la vetrina italiana dei blog! More blogs about analogicourbano.